Torna a Eventi FPA

Comunicati stampa Manifestazione

DOMANI A FIRENZE ICITY LAB 2018 LA MANIFESTAZIONE CHE RACCONTA LE SMART CITY ITALIANE

La 7^ edizione della manifestazione sulle città, promossa da FPA, società del gruppo Digital360, con il patrocinio del Comune di Firenze, si tiene il 17-18 ottobre a Palazzo degli Affari, con la partecipazione di ANCI, ASviS e gli interventi di numerosi Assessori all’Innovazione di importanti città italiane

Due giorni di incontri, seminari, workshop e Academy di formazione sui più importanti temi dell’innovazione urbana, che si apriranno domani con la presentazione di ICity Rate 2018, il Rapporto di FPA che consente di stilare la classifica delle città italiane più smart e sostenibili

Firenze, 16 ottobre 2018 – La trasformazione digitale, la gestione dell’innovazione urbana e i progressi nel percorso di avvicinamento agli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall’Agenda 2030 dell’ONU. Sono i temi al centro di ICity Lab 2018, l’annuale appuntamento sulle città organizzato da FPA, società del gruppo Digital360, che quest’anno è organizzata con il patrocinio del Comune di Firenze e vede come main partner A2A Smart City, Amazon Web Services (AWS) e Engie. Appuntamento al Palazzo degli Affari di Firenze (Piazza Adua, 1), mercoledì 17 e giovedì 18 ottobre.

In apertura di manifestazione, domani 17 ottobre alle 09.30, dopo un’intervista di Carlo Mochi Sismondi, presidente di FPA, al sindaco di Firenze, Dario Nardella, il Direttore generale di FPA, Gianni Dominici, presenterà il Rapporto “ICity Rate”, la ricerca di FPA che, analizzando 107 indicatori su 15 dimensioni urbane (occupazione, ricerca e innovazione, solidità economica, trasformazione digitale, energia, partecipazione civile, inclusione sociale, istruzione, attrattività turistico-culturale, rifiuti, sicurezza e legalità, mobilità sostenibile, verde urbano, suolo e territorio, acqua e aria), permette di stilare la classifica di 107 comuni capoluogo italiani.

“ICity Lab è la tappa finale di un percorso annuale di analisi delle città italiane, dei loro punti di forza e delle aree in cui è necessario intervenire, negli ambiti dell’innovazione e dello sviluppo sostenibile – afferma Gianni Dominici, Direttore generale FPA -. Le nuove tecnologie sono fondamentali per migliorare i servizi al cittadino, ma non possono prescindere da una buona governance della trasformazione digitale. Per questo ICity Lab è un momento così importante: una manifestazione in cui gli assessori all’innovazione dei comuni italiani possono incontrarsi, condividere i risultati ottenuti e confrontarsi sulle migliori strategie per rendere le proprie città sempre più smart e sostenibili”.

“Siamo felici di essere partner di ICity Lab poiché rappresenta per noi il luogo ideale dove raccontare la nostra visione di Smart City – ha sottolineato Beatrice Gustinetti, Smart Cities & New Businesses Manager ENGIE Italia –. Al centro di questa manifestazione c’è infatti la volontà di portare l’innovazione nel tessuto urbano ed è proprio questo l’obiettivo delle nostre soluzioni: evolvere il concetto da Smart City a “Smart in the City”, portando nuove soluzioni tecnologiche al servizio delle infrastrutture urbane esistenti, riqualificandole, o creandone delle nuove per poter migliorare la qualità della vita dei cittadini di qualunque tipo di Amministrazione, dalla comunità rurale alla città di provincia. Vogliamo andare oltre l’energia inserendo nel vivere urbano interconnessione, digitalizzazione e comunicazione, perché l’obiettivo primario di una Smart City deve essere quello di garantire continuità, funzionalità e sicurezza dei servizi alla cittadinanza”.

“A2ASmartcity partecipa a ICity Lab per il terzo anno consecutivo come main partner con lo scopo di condividere la propria esperienza concreta a tema smart city e smart land – dichiara Marco Moretti, Amministratore Delegato di A2ASmartCity -. In occasione dell’evento di Firenze, racconterà le sue esperienze su progetti cittadini, come il percorso con il comune di Bergamo sul completamento della rete infrastrutturale e la realizzazione di sette piazze smart, o l’importante progetto a tema smart land che insieme a Provincia di Brescia trasformerà 28 comuni in territori smart, portando la sua esperienza concreta di soggetto tecnologico abilitante, e le sinergie tra enti territoriali urbani ed extraurbani”.

I due giorni di manifestazione vedranno incontri, seminari e workshop incentrati sui temi della trasformazione digitale e sulla governance della smart city. L’edizione di quest’anno, inoltre, si arricchisce delle Academy, appuntamenti di formazione gratuita dedicati ai grandi temi dell’innovazione, come l’intelligenza artificiale, lo smart working e le competenze digitali, con gli esperti di riferimento del settore.

 

Per altre informazioni: https://icitylab2018.eventifpa.it/

Twitter @icitylab_fpa

#icitylab2018

 

Accredito stampa: https://icitylab2018.eventifpa.it/accredito-stampa-2/

 

—————————————————————————————————————–

Ufficio stampa FPA – Curato da d’I Comunicazione

Piero Orlando | 335.1753472 po@dicomunicazione.it

Marco Puelli | 320.1144691 mp@dicomunicazione.it

 

 

 

Torna a Comunicati Stampa Manifestazione