Torna a Eventi FPA

Programma congressuale - In aggiornamento

Torna alla home

  da 13:30 a 14:45

Pratiche di mobilità sostenibile per un governo efficiente del territorio [ ws.03 ]

In collaborazione con Progetto Europeo Replicate

Sala: Sala 3

In termini di trasporto pubblico locale, la smart city è quella in grado di mettere a sistema l’esigenza urbana di un servizio efficace per i cittadini residenti, con gli effetti risultanti dal progresso tecnologico. A queste variabili si aggiungono gli obblighi di sostenibilità ambientale e la necessità sempre più stringente di regolare il rapporto pubblico-privato nella gestione dei dati degli utenti che usufruiscono del servizio. Qual è il valore aggiunto della mobilità sostenibile nel contesto urbano?

Per ascoltare la registrazione integrale dell'evento cliccate QUI


In collaborazione con

Programma dei lavori

Modera

Stentella
Michela Stentella Responsabile Redazione - FPA Biografia

Giornalista professionista, specializzata in redazione multimediale, è responsabile della redazione di FPA (www.forumpa.it). In occasione di manifestazioni, eventi e progetti cura le attività di ufficio stampa per FPA e coordina le iniziative editoriali legate a partnership e collaborazioni esterne con quotidiani e testate. 

Chiudi

Intervengono

Amirante
Cristina Amirante Assessore all'Urbanistica e pianificazione del territorio - Comune di Pordenone
Bardi
Andrea Bardi al Convegno "Pratiche di mobilità sostenibile per un governo efficiente del territorio" - ICity Lab 2018
Andrea Bardi Direttore Generale - Fondazione ITL - Istituto sui trasporti e la logistica Biografia Vedi atti

Si occupa di ricerca, consulenza e formazione in materia di innovazione organizzativa, riorganizzazione della logistica e politiche di sviluppo regionale. Già responsabile dell’Area di Ricerca Settore Privato della Fondazione Istituto per il Lavoro (IpL) e Direttore operativo del Centro per l’Innovazione Pi.M.I.NET, dal 2007 al 2016 è stato Project Manager e Responsabile della sede di Ravenna della Fondazione ITL (Istituto sui Trasporti e la Logistica), di cui è oggi Direttore Generale. Dal 2014 è Research Fellow presso il CAMI – Center for Automotive and Mobility Innovation – Dipartimento di Management, Università Cà Foscari, Venezia. È autore di vari saggi e articoli sui modelli di sviluppo industriale, sull’organizzazione delle imprese a rete e le catene di fornitura, sui sistemi di trasporto multimodale e la portualità.

Chiudi

Atti di questo intervento

ws_03_bardi.pdf

Chiudi

Lapietra
Maria Lapietra Assessore alla mobilità di Torino - Comune di Torino Biografia

Maria Lapietra, dottore di ricerca in “Automazione e Informatizzazione dei Trasporti”, ha lavorato in Italia e all’estero (Francia e Svizzera), svolgendo piani di riqualificazione urbanistica, studi di impatto di cantieri e di nuovi insediamenti industriali e commerciali, studi territoriali e valutazioni su progetti logistici e trasporto merci. E’ stata docente di corsi su mobilità e Trasporto Pubblico Locale. A luglio 2016 è stata nominata Assessore ai Trasporti e infrastrutture nel Comune di Torino dalla Sindaca Chiara Appendino. 

Chiudi

Nocchi
Piero Nocchi Assessore ai Lavori Pubblici, Manutenzioni, Decoro Urbano, Infrastrutture, Mobilità e Trasporti - Comune di Rosignano Marittimo Biografia

Piero Nocchi, nato il 21 ottobre 1952, ha ricoperto la carica di Assessore della Provincia di Livorno nella legislatura 2009-2014: dal 30 giugno 2009 con le deleghe allo Sviluppo Economico e Territoriale e dal 5 giugno 2010 con  le deleghe alla Programmazione Territoriale, Trasporto Pubblico Locale e Porti.

Ha conseguito il diploma di direttore di Macchina presso l’Istituto Tecnico Nautico Alfredo Cappellini di Livorno. 
Nel 1974 ha iniziato a lavorare presso un’azienda metalmeccanica del settore impiantistica. 
Nel 1978, come delegato Cgil, ha iniziato l’attività sindacale che lo ha portato, nel 1980, nella segreteria di zona della Cgil della Bassa Val di Cecina, di cui, sei anni più tardi, è divenuto segretario.
Nel 1996 è stato segretario componente per la segreteria comprensiorale CGIL Livorno – Bassa Val di Cecina con responsabilità per l’assetto del territorio e  i trasporti e, dal 2000, con responsabilità del dipartimento organizzazione. 
Nel 2001 ha assunto la carica di Segretario Generale CGIL del Comprensorio Bassa Val di Cecina e dopo l’unificazione della struttura comprensoriale di Livorno - Val di Cecina con quella di Piombino - Elba, nel 2002, è divenuto segretario generale della Camera del Lavoro di Livorno, incarico confermato nel 2005. E’ stato membro del Comitato portuale di Livorno.

Chiudi

Quaresima
Daria Quaresima Tecnico Gis e architetto per la pianificazione territoriale Biografia
Architetto, dal 2008 si occupa di cartografia e analisi dei dati geografici in ambito urbanistico attraverso il GIS.
Ha lavorato per Agenzia del Demanio, Provinciattiva, Arpa Lazio, Università Roma Tre, U-Space. 
Cura il blog "Una mappa per amica", dove appunta dall'alto le sue impressioni sulla città.
E' convinta che la "rivoluzione leggera" possa attuarsi anche a Roma, così da qualche anno si sposta in bicicletta.

Chiudi

Quattrone
Agata Quattrone Esperto ITS e mobilità sostenibile e agenda digitale Biografia

Nata nel 1977, Agata Quattrone è ex Assessore alla Pianificazione dello Sviluppo Urbano Sostenibile, Trasporti e Mobilità, Smart City del Comune di Reggio Calabria, ed è stata nel gruppo di assistenza tecnica del Pon Metro.

Laureata in Ingegneria Civile e PhD in Ingegneria dei Trasporti e della Logistica all'Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e specializzata in progettazione di sistemi intelligenti di trasporto (ITS) e nel campo del ICT.

Si è sempre occupata nel settore pubblico e privato di pianificazione e progettazione di sistemi di trasporto e di innovazione tecnologica e digitale.

Chiudi

Tartaglia
Vincenzo Tartaglia al Convegno "Pratiche di mobilità sostenibile per un governo efficiente del territorio" - ICity Lab 2018
Vincenzo Tartaglia Direttore Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità e Responsabile del gruppo di lavoro sulla mobilità sostenibile del progetto Replicate - Comune di Firenze Vedi atti
Torna alla home